logosito.jpg (5844 byte)

unitre-titolo.jpg (13189 byte)

 

 ASSEMBLEA DEI SOCI

Nel 2021 l’attività dell’Unitre è stata fortemente condizionata dal Covid-19, dalla scomparsa - a dicembre 2020 - dello storico presidente Giovanni Vezza e dalle dimissioni, per motivi familiari, di due membri del direttivo.

Non potendo, causa pandemia, convocare l’Assemblea di Soci per eleggere i nuovi organi direttivi, è stato deciso di nominare pro tempore, fra coloro che si sono resi disponibili, un nuovo Consiglio direttivo così composto: Lorena Atti (presidente), Enrico Biagi (vice presidente), Antonietta Ascanio (segretaria), Daniela Panzanelli (tesoriera), Monique Badou (consigliera), Claudio Juhasz (consigliere), Bruno Teatini (consigliere).

Nell’Assemblea del 20 aprile i Soci hanno deciso, all’unanimità, di confermare il Direttivo in carica ad eccezione di Juhasz, dimissionario, e di Teatini, non eleggibile in quanto non socio.

Sul piano culturale nel 2021 non è stato possibile organizzare incontri in presenza, sia a causa del Coronavirus sia a causa della non disponibilità, per motivi di sicurezza sanitaria, della tradizionale sede di via Buozzi. L’attività, per quanto possibile, è stata svolta con incontri online, e nel mese di luglio, presso il giardino dell’ex asilo “Reattelli”, la presidente Lorena Atti ha commemorato, in tre incontri serali, ii settimo centenario della morte di Dante Alighieri. Finalmente nel 2022, a partire dai primi di marzo, sono ripresi gli incontri in presenza nella nuova sede, ampia e luminosa, che l’Amministrazione comunale ha messo a disposizione dell’Unitre. Gli incontri proseguiranno per tutto il mese di maggio. Per l’estate sono in programma nuovi incontri da tenersi, sempre di sera, presso il giardino “Reattelli”.

Sul piano economico il 2021 è stato un anno “positivo”, dovuto soprattutto al fatto che la mancanza di una sede non ha comportato esborsi per le utenze. Più difficile si prospetta il 2022, a causa della diminuzione degli iscritti (la pandemia non è ancora superata del tutto) e soprattutto del rincaro delle bollette di luce e gas.

L’assemblea dei Soci è stata anche l’occasione per inaugurare la nuova sede: è intervenuta la vice sindaca Andrea Sacco che ha portato i saluti dell’Amministrazione comunale e alla quale i Soci hanno espresso la loro gratitudine per aver reso possibile la ripresa dell’attività dell’Unitre.

 

Chi siamo

Dove siamo

I Corsi

Teatro

Iniziative

Iscrizioni

Altri siti

Contatti

Album foto

Home Page